Language
         
News
Links

Impianti Di Trattamento Reflui E Riciclo


Impianto utilizzato per il trattamento dei reflui anche a forte carico inquinante (tipo paste detergenti, sgrassanti, decappanti, ect.) nei processi di vibrofinitura ed il loro ricircolo economizzando sull’utilizzo dei prodotti chimici di lavorazione.

Grazie alla ricerca di prodotti idonei al trattamento delle acque reflue ed al loro ricircolo si è potuto diminuire l’impatto ambientale riducendo inoltre i consumi delle acque oltre a quelle dei prodotti di processo per la lavorazione con diminuzione drastica dei costi di esercizio.

L’impianto è di tipo automatico monoblocco, provvisto di tutte le utenze idonee al caricamento, filtrazione, dosaggio prodotti, scarico, filtrazione e disidratazione fanghi e rilancio dell’acque trattate e stabilizzate alle utenze/macchine di lavorazione.

Occupando spazi molto ridotti (circa 4 metri quadrati) consente di trattare grossi volumi di acqua fino ad oltre i 40 mc/g.
Impianto molto versatile costruito in AISI 304 richiede pochissima manutenzione (5-10 min/g), un sistema di allarmi ed avvisi consentiranno all’operatore di intervenire al momento appropriato.
Tutti i controlli, i tempi, i dosaggio possono essere visualizzati e controllati tramite PLC.

RIDUZIONE AUMENTO
Consumi acqua Risparmio economico
Consumi prodotti per lavorazione Vita dei prodotti
Costi di esercizio Qualità manufatto
Eliminazione totale scarichi Aumento performance
Impatto ambientale Qualità di vita



Applicazione Dei Nostri Impianti Trattamento Reflui
Tipo CF 45/50



I nostri impianti trovano applicazione nel trattamento e ricircolo emulsioni oleose/distaccanti idonee alla pressofusione di particolari in Alluminio e Zama. Con impianti di tipo CF 45/50 è possibile trattare e stabilizzare emulsioni destinate allo smaltimento consentendo il recupero totale delle stesse nel valore del 50 – 70 %.

Con il sistema studiato ed applicato si è potuto raccogliere le emulsioni scaricate disoleate da eventuali oli idraulici e glicoli per poi essere inviate al sistema di trattamento di tipo CF 45 /50 per essere ulteriormente raffinate e per poi passare al loro riutilizzo. Questo processo consente un risparmio sul consumo di olio emulsivo del 50 – 70%, l’eliminazione dello smaltimento delle acque di scarico formatesi dopo la pressofusione ed il risparmio del loro trattamento chimico/fisico.